Imbracature RGO

L'esclusiva gamma
scorrevole con funzione di autobilanciamento.
Tutte le nostre imbracature sono firmate Molift, sinonimo di sicurezza e affidabilità.

Ti supportiamo nella realizzazione dei tuoi spazi

Imbragature RGO

Scopri il catalogo Molift dedicato alle imbracature per il sollevamento di disabili e anziani. Gli equipaggiamenti, di diverso tipo, assicurano che il sollevamento e il trasferimento del paziente sia sicuro e comodo.

Carica altri
Carica Altri

Accessori

Tutti i nostri sollevatori sono firmati Molift, sinonimo di sicurezza e affidabilità

Collaudate per garantire la massima sicurezza

Gli spostamenti dei pazienti allettati e con scarsa mobilità, grazie ai sollevatori, diventano semplici e meno faticosi. L’ausilio viene personalizzato in base alle esigenze di chi ne trarrà beneficio e l’imbracatura è uno degli accessori più importanti da scegliere.

Gli equipaggiamenti RGO Molift, proposti da Hospital Trentine, sono adattabili ai pazienti di ogni età e peso, così come rispondono ai bisogni fisici di ognuno – per esempio esistono le imbracature adatte alle persone mutilate.

Il nostro staff ti darà assistenza sulla scelta dell’imbracatura e potrai provarla installata al sollevatore prima di acquistarla, in modo da capire se risponde perfettamente a quello che ti occorre.
Chiamaci adesso e fissiamo un appuntamento, ti raggiungeremo a casa o presso la struttura in cui lavori.

Imbracature adatte a camminare

Una soluzione valida per chi ha problemi di deambulazione, ma comunque riesce a stare in piedi, è l’imbracatura per la camminata. Si tratta di un ausilio molto importante anche per incoraggiare i pazienti a mettersi in posizione eretta e fare due passi senza il timore di cadere.

A, volte, infatti, gli anziani tendono a restare a letto o seduti per paura di farsi male o perché non amano chiedere aiuto.

Questo tipo di imbracatura, inoltre, viene usata per i trattamenti di rieducazione alla deambulazione. Lo troverai disponibile nelle due versioni per uomo e per donna.

Imbracature: domande frequenti

Sì, potrai lavarle in lavatrice seguendo le indicazioni riportate sull’etichetta ed evitando la centrifuga.

Prima di tutto posizionala dietro la schiena dell’assistito, accertandoti che le maniglie non siano orientate verso di lui. Fa in modo che si aiuti con le mani, se possibile, e che si posizioni subito sull’estremità in basso dell’imbracatura, per poi farla scivolare finché non si sia accomodato sfruttando tutta la seduta.

A questo punto, sistema i lembi poggia-gambe lungo l’esterno delle cosce del paziente e falli scendere lentamente verso il sedile, tirandoli contemporaneamente in avanti. Assicurati che siano ben tesi e che la stoffa non abbia formato delle pieghe sotto le cosce, poi aggancia le fibbie dell’equipaggiamento al bilanciere. Fissa anche i lembi poggia-gambe dopo averli incrociati fra loro.

Sì, alcune imbracature supportano interamente il corpo e la testa dell’assistito, aiutandolo a mantenere una posizione comoda e leggermente inclinata.

Sì, in genere esistono 5 taglie di equipaggiamenti per andare incontro alle esigenze di ciascun paziente, che potrebbe essere un bambino ma anche una persona in sovrappeso. Tutte le imbracature, inoltre, possono essere regolate ulteriormente in base al corpo dell’assistito.

Solitamente si va da un peso di 25 kg (taglia XS) a un peso massimo di 200 kg (taglia XL). Ricordiamo che sono ausili totalmente personalizzabili in base alle richieste.

A chi si rivolge Hospital Trentine

Strutture
medico sanitarie

Persone
con disabilità

Bambini
con disabilità

Anziani
a terza età

Ti supportiamo nella realizzazione dei tuoi spazi